IL TUO DPO IN OUTSOURCING

LA FIGURA DEL DPO

Il Regolamento Ue 2016/679, noto come GDPR (General Data Protection Regulation) rende obbligatorio per alcune organizzazioni nominare un responsabile della protezione dei dati (DPO), un esperto in diritto e prassi in materia di protezione dei dati. A partire dal 25 maggio 2018, il GDPR apporta cambiamenti radicali e potenziali multe fino al 4% del fatturato annuale mondiale (o € 20.000.000). 

Tuttavia, assumere un DPO a tempo pieno può risultare impegnativo e costoso.


IL TUO DPO IN OUTSOURCING

Il GDPR consente di affidare il ruolo di responsabile protezione dati ad un fornitore di servizi esterno.
Assumere DPOGroup come DPO esterno significa poter contare sulla nostra esperienza in materia legislativa e sulla nostra competenza tecnica sulla protezione dei dati per:


1. Formazione, informazione e addestramento della vostra azienda e dei vostri dipendenti in merito alle disposizioni del GDPR.

2. Controllare la compliance della tua azienda con il GDPR.

3. Consulenza sulle valutazioni d'impatto sulla protezione dei dati (obbligatorie ai sensi del GDPR per alcune attività).

4. Collaborare con l'autorità di protezione dei dati e agire come punto di contatto designato per l'autorità di vigilanza.